Lenotti Shop

Diventa membro di “Lenotti & Friends” acquistando direttamente i prodotti di Lenotti

TERMINI E CONDIZIONI SHOP-ONLINE CANTINE LENOTTI s.r.l.

 

Gentile Visitatore, la invitiamo leggere con attenzione questo documento prima di procedere all’acquisto, e successivamente ad esprimere il suo consenso nell’apposita casella comunicandoci così l’accettazione dei nostri termini e condizioni di vendita. Le ricordiamo che la vendita di prodotti alcolici è vietata ai minori di anni 18.

 

  1. DATI DEL VENDITORE.

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono venduti da Cantine Lenotti s.r.l., con sede in Via S. Cristina, 1, 37011 Bardolino (VR); indirizzo e-mail: (shop@lenotti.com), PEC: cantinelenotti@pec.it; P.Iva 02396340230 – Registro imprese di Verona: VR-235576 indicata di seguito anche come «Venditore».

La società Cantine Lenotti s.r.l. potrà essere contattata gratuitamente per qualsiasi reclamo, chiarimento o gestione delle problematiche relative agli ordini ai recapiti fisici ed elettronici sovraindicati.

 

  1. TIPOLOGIA DI CLIENTI

L’e-shop di Cantine Lenotti s.r.l. si rivolge esclusivamente a Clienti che siano “consumatori” e che abbiano già compiuto diciotto anni ed opera nel rispetto della legge vigente e delle normative in materia di commercio elettronico. Pertanto, nel rispetto delle leggi vigenti in materia di vendita di alcolici, il Venditore si riserva il diritto di non dare seguito ad ordini provenienti da soggetti diversi dal “consumatore” e nel rispetto dei limiti di età fissati per legge sia per l’acquisto che per la consegna di vino ed alcolici.

Qualora si dovesse verificare l’accesso da parte di un minore fornendo false informazioni relative all’età, o false indicazioni per completare la procedura d’acquisto, chi esercita la responsabilità genitoriale sul medesimo sarà direttamente responsabile di quanto acquistato, ferma restando la disciplina del recesso di cui all’art. 10 delle presenti condizioni di vendita.

 

  1. DEFINIZIONI

Con l’espressione «contratto di vendita on line», s’intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Venditore, stipulato tra questi ed il Cliente inteso come consumatore per mezzo del commercio a distanza tramite strumenti telematici, organizzato da Cantine Lenotti s.r.l.

Con l’espressione «Cliente» si intende la persona fisica che compie l’acquisto di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

Con l’espressione «Venditore» si intende il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto che effettua la vendita on line nelle modalità di cui al presente contratto.

 

4.OGGETTO CONTRATTUALE

Il contratto che viene stipulato telematicamente ha per oggetto la compravendita di vini o altri prodotti enogastronomici presenti sul sito di e-commerce, nella quantità e qualità prescelta dal Cliente mediante selezione telematica sul sito www.lenotti.com/shop, nelle modalità e nelle varietà offerte da Cantine Lenotti s.r.l..

Il Venditore garantisce che verranno consegnati i prodotti presenti e descritti nel sito. Le immagini presenti sul sito sono reali, raffigurano prodotti nella disponibilità del Venditore al momento della pubblicazione e sono inserite per agevolare il riconoscimento dei prodotti; tuttavia, a causa di possibili variazioni nella confezione da parte del produttore, le foto potrebbero non rispecchiare esattamente l’aspetto esterno del prodotto consegnato.

 

  1. DISCIPLINA LEGISLATIVA

L’offerta e la vendita sul Sito dei Prodotti costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal d.lgsl 21/2014 (“Codice del Consumo”)  e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

 

  1. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO.

Il contratto tra il Fornitore Venditore ed il Cliente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso del Cliente all’indirizzo (www.lenott.com/shop), ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni, dopo aver accettato i termini e le condizioni di contratto.

L’avvenuta ricezione dell’ordine è confermata dal Venditore al Cliente mediante una conferma d’ordine via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dall’Acquirente.

Tutti i prodotti messi in vendita sul sito di Cantine Lenotti s.r.l. sono nella disponibilità del Venditore, tuttavia potrà non essere garantita la possibilità di acquistare alcuni prodotti in caso di esaurimento degli stessi.

Nel caso d’impossibilità a processare l’ordine, il Venditore ne darà tempestiva comunicazione all’Acquirente, il quale potrà richiedere la modifica dell’ordine, oppure rinunciare all’acquisto, con conseguente restituzione dell’importo già pagato

 

  1. PREZZI

I  prezzi dei prodotti sono indicati sul sito e si intendono IVA esclusa.

Al prezzo del prodotto vanno aggiunti i costi di spedizione, il cui ammontare potrà variare in base alla modalità di consegna richiesta.

In diversi paesi europei è inoltre applicata una tassa (accisa) aggiuntiva in relazione al volume e alla gradazione alcolica del vino.

Cantine Lenotti s.r.l si riserva il diritto di modificare i prezzi dei propri prodotti senza preavviso; tuttavia, in caso di ordine già completato da parte del Cliente, verrà mantenuto valido il prezzo presente nel sito al momento della conclusione dell’operazione di acquisto.

 

8 PROCEDURA DI ORDINE

Nella procedura d’ordine è contenuto un riepilogo delle principali condizioni commerciali ed in particolare sono chiaramente indicate le seguenti informazioni:

– caratteristiche principali del prodotto ordinato

– prezzo dei prodotti

– mezzi di pagamento

– modalità di tracciamento della spedizione e di consegna

– costo della spedizione

– costo totale dell’ordine riepilogativo di tutte le voci

L’ordine minimo prevede una spesa di almeno €99 IVA e oneri esclusi.

Il singolo ordine può altresì contenere al massimo 2 bottiglie di Annate Storiche.

La conclusione del contratto è subordinata all’effettuazione da parte del Cliente del pagamento dell’intero importo mediante una delle modalità di pagamento consentite.

Alla conclusione del contratto l’acquirente riceverà via e-mail la ricevuta elettronica o fattura comprovante il pagamento effettuato con tutti i dati relativi all’ordine e ove possibile le tempistiche previste per la consegna di quanto acquistato.

 

9 TRANSAZIONI ELETTRONICHE

Cantine Lenotti s.r.l. non tratta e non conserva i dati dei titoli di pagamento, i quali sono trattati dai relativi fornitori del servizio di pagamento. L’effettivo pagamento avviene infatti attraverso campi di inserimento dei dati di pagamento protetti e criptati, serviti direttamente da PayPal, Stripe o da Circuiti Bancari. Solo a transazione avvenuta, il fornitore del servizio bancario comunica a Cantine Lenotti s.r.l. l’esito del pagamento, senza fornire alcuna informazione personale o sensibile del Cliente. Il Venditore non ha alcun potere sull’eventuale rifiuto della carta di credito utilizzata per il pagamento e non potrà pertanto essere ritenuto in alcun modo responsabile per conseguenze dirette o indirette derivanti dall’utilizzo della carta di credito da parte dell’utente per eseguire il pagamento dei prodotti e/o servizi acquistati.

 

10  CONSEGNA DELLA MERCE.

La consegna della merce, avviene nei termini indicati nella proposta, all’indirizzo indicato dal Cliente e tramite il Corriere incaricato dal Fornitore Venditore.  La tempistica ordinaria di consegna sarà indicata  nel modulo d’ordine e dipenderà dalle condizioni offerte dal Vettore di consegna scelto; in ogni caso le consegne saranno garantite entro il termine di legge di 30 giorni.

L’individuazione della merce ed il relativo passaggio di proprietà avvengono all’atto della rimessa della merce al Corriere stesso. Con tale atto si considererà altresì adempiuta l’obbligazione di consegna gravante sul Venditore. Il Cliente, al ritiro, è tenuto a verificare l’integrità e la quantità della merce alla presenza dell’incaricato alla consegna e qualora il cliente avesse dubbi circa l’integrità della stessa, dovrà indicarlo sulla ricevuta di consegna.

 

  1. DIRITTO DI RECESSO AI SENSI DELL’ART. 49, COMMA 4, D. LGS 21/2014

Gli acquisti sul sito sono soggetti alla disciplina dettata in materia di contratti a distanza, in quanto detti acquisti si perfezionano al di fuori dei locali commerciali. La normativa prevede che il diritto di recesso sia esercitabile dai soli “Consumatori”, intesi come persone fisiche che agiscono per scopi estranei alla propria attività commerciale.

Il Cliente ha diritto di recedere dal contratto, senza bisogno di specificarne la motivazione, entro il termine di 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, restituendo il bene oggetto del recesso al Venditore, il quale gli rimborserà il prezzo della merce al netto delle spese di spedizione.

Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e dal Cliente designato, acquisisce il possesso fisico dei beni.

Per esercitare tale diritto è necessario possedere, oltre al documento di acquisto, il codice articolo/i dei prodotti e le coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico.

In ogni caso, ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo, sono esclusi dalla possibilità di recesso i beni confezionati su misura o personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o sono soggetti a rapida alterazione o deterioramento.

 

  1. PROCEDURA PER IL RECESSO

La procedura che il Cliente dovrà seguire per il recesso è la seguente:

– Inviare una mail entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce, indicando:

-estremi documento di acquisto

-estremi dell’ordine

-il prodotto o i prodotti per i quali intendi esercitare il diritto di recesso, indicando il codice articolo

-le proprie coordinate bancarie (codice IBAN), che verranno utilizzate per il rimborso

– Attendere una e-mail di conferma alla restituzione

– Successivamente, entro 15 giorni dalla ricezione della mail di autorizzazione alla restituzione, spedire, a sue spese, i prodotti oggetto di recesso, integri, in condizioni inalterate e completi della confezione originale, al seguente indirizzo:

Cantine Lenotti s.r.l., Via S. Cristina, 1, 37011 Bardolino (VR)

– Il Fornitore provvederà quindi al rimborso dei prodotti oggetto del diritto di recesso entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce integra e senza danni. Tale rimborso non comprende le spese di spedizione, in accordo con l’articolo 49 del Codice del Consumo

 

La restituzione dei beni è a totale carico del Cliente, il quale è responsabile del confezionamento dei beni che intende restituire e si impegna a prendere tutte le precauzioni richieste al fine di salvaguardare la merce da qualsiasi danneggiamento o alterazione.

In particolare i beni devono essere resi con tutte le etichette, confezioni ed accessori così come ricevuti insieme all’ordine. Tutti i prodotti devono essere restituiti insieme alla loro scatola originale, che è considerata a tutti gli effetti parte integrante del prodotto stesso e che non deve essere stata in nessun modo danneggiata e/o alterata, né utilizzata come unico imballaggio esterno.

I rischi legati alla restituzione dei prodotti saranno a carico del compratore che sarà ritenuto responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei prodotti diversa da quella necessaria per mantener la natura, le caratteristiche e la qualità degli stessi.

 

  1. RESPONSABILITÀ DEL VENDITORE

Cantine Lenotti s.r.l. non si assume alcuna responsabilità per i disservizi nella consegna dei prodotti imputabili a cause di forza maggiore ed altri eventi imprevedibili che impediscano, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto. Il Venditore non sarà responsabile di danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, e il Cliente avrà diritto soltanto alla restituzione del pagamento già corrisposto.

 

  1. PRODOTTI DANNEGGIATI

Qualora il Cliente ricevesse pacchi palesemente danneggiati, dovrà aver cura di ritirare solo quelli integri e respingere al mittente quelli rovinati.

Tali confezioni saranno sostituite da Cantine Lenotti s.r.l. e rispedite integre il prima possibile e comunque entro 30 giorni. Nel caso di esaurimento di prodotti danneggiati, il Cliente verrà contattato tramite email e potrà scegliere se optare per prodotti sostitutivi o in alternativa per il rimborso integrale di quanto pagato per le merci non consegnate.

 

  1. GARANZIA

Il Cliente che acquista in qualità di consumatore ha il diritto di garanzia sui prodotti acquistati nei limiti di 24 mesi dall’acquisto e alle condizioni stabilite dalla legge, a condizione che sia data comunicazione a Cantine Lenotti s.r.l. dei vizi riscontrati, con le stesse modalità previste per il recesso, entro 2 mesi dalla loro scoperta.

 

  1. RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE

Il Cliente dovrà controllare la veridicità e la completezza dei dati immessi, assumendosene la relativa piena responsabilità, ed a comunicare tempestivamente ogni eventuale modifica degli stessi al Venditore all’indirizzo email shop@lenotti.com.

Il Cliente, a propria tutela e garanzia si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, alla conservazione delle presenti condizioni contrattuali.

 

  1. PIATTAFORMA EUROPEA PER LA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

Cantine Lenotti s.r.l. informa il Cliente che il medesimo riveste la qualifica di consumatore di cui all’art. 3, comma 1, lett. a) del Codice del Consumo e che è stata istituita una piattaforma europea per la risoluzione online delle controversie con i consumatori (c.d. piattaforma ODR).

La piattaforma ODR è consultabile al seguente indirizzo https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/?event=main.home.show.

Attraverso la piattaforma ODR il Cliente consumatore potrà consultare l’elenco degli organismi ODR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sia coinvolto.

 

  1. FORO COMPETENTE.

Il presente contratto si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana, ed in particolare per quanto non espressamente previsto nel presente contratto, valgono le norme di legge in materia di contratti a distanza vigenti al momento della conclusione del contratto.

Per qualsiasi controversia inerente il presente contratto, se il Cliente è un Consumatore la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza.